eTraduzioni Studio Forenix

MALTA: Traduzioni, Asseverazioni e Legalizzazioni

maltra traduzioni, asseverazioni, inglese.jpeg

La Repubblica di Malta è un arcipelago situato nel cuore del mar Mediterraneo.

Composta da Malta, Gozo e Comino, le tre isole più grandi e abitate, e da altre isolette minori, ha un’estensione totale di 316 chilometri quadrati e una densità di popolazione di 1.297 abitanti per chilometro quadrato, una delle più alte d’Europa. 5.000 anni avanti Cristo, Malta era già abitata e nel corso della sua storia ha visto succedersi diversi popoli come i Fenici, i Greci, i Cartaginesi, i Romani, fino ai più recenti Cavalieri di Malta, i Francesi e gli Inglesi, che hanno lasciato una ricca eredità nella cultura maltese.

Malta è anche l’isola nella quale San Paolo, nel 60 d.C., naufragò a causa di una tempesta che lo colpì mentre viaggiava da Creta a Roma. Nella città di Rabat, infatti, si possono visitare le catacombe di San Paolo e il 10 febbraio di ogni anno a Malta si ricorda l’avvenimento con la Festa del Naufragio. Chi abita a Malta, potrebbe pregare ogni giorno in una chiesa diversa, visto che su tutto il territorio si trovano ben 365 edifici per il culto cristiano, molto interessanti anche dal punto di vista storico e artistico.

La cucina, tipicamente mediterranea, ha come piatto di punta la fenkata, piatto a base di pasta e sugo di coniglio, e i pastizzi, fatti di pasta sfoglia ripiena di ricotta o di purè di piselli, venduti nei locali chiamati pastizzerija e da consumare caldissimi. Bevanda nazionale è il kinnie, un analcolico di succo d’arancia e estratti d’erbe, dal sapore simile al chinotto.

Lingue parlate a Malta
Maltese e inglese sono le lingue ufficiali della Repubblica di Malta.

Il maltese, parlato all’incirca da 400.000 persone, è un dialetto di origine araba, di famiglia semitica e con influenze siciliane e italiane. L’inglese è stato introdotto sull’isola dagli inglesi dal 1800, quando Malta diventò possedimento britannico, condizione che durò fino al 1964, anno dell’indipendenza dalla Gran Bretagna.

Ad oggi, l’88% della popolazione maltese parla inglese e il 12% parla SOLO inglese. Occorre ricordare anche che fino al 1934 la lingua ufficiale di Malta era l’italiano, ed è per questo che il 66% della popolazione maltese parla perfettamente la nostra lingua.

Traduzioni ufficiali documenti maltesi per l’uso in Italia
Vista la vicinanza sia geografica che culturale tra Italia e Malta, potrebbe capitare che un cittadino maltese si rechi in Italia per turismo, studio o lavoro e che necessiti di utilizzare nel nostro Paese documenti emessi dal governo di Malta.

È bene sapere che, grazie ai cambiamenti introdotti dalla Convenzione dell’ Aja del 1961, per rendere valido un documento maltese in Italia non è necessario passare dal consolato italiano a Malta. Il procedimento introdotto dalla Convenzione dell’Aja è molto più semplice e prevede l’apostillazione del documento, ossia l’apposizione di un timbro ufficiale da parte delle autorità competenti. Questo timbro, detto apostilla, e la sua successiva traduzione giurata dalla lingua inglese alla lingua italiana, rendono il documento valido anche in Italia.

I traduttori dell’Agenzia di Traduzioni ed Interpretariato STUDIO FORENIX di Padova, iscritti all’Albo, possono seguire tutto l’iter burocratico necessario per l’apostillazione del documento e poi provvedere alla sua traduzione asseverata.

Traduzioni ufficiali documenti italiani per l’uso a Malta
Al contrario potrebbe capitare che un cittadino si rechi a Malta per le più disparate ragioni e abbia la necessità di usare un documento emesso da un organo italiano all’interno del territorio maltese.

Per rendere valido questo documento, il cittadino italiano deve recarsi presso l’ente deputato all’apostillazione e fare apporre sul retro del documento un’apostilla. Ma a quale organo dovrà rivolgersi per svolgere questa operazione?

Dipende dal tipo di documento che deve utilizzare.
Se si tratta di un atto amministrativo è la Prefettura ad apporre il timbro, mentre se si tratta di un atto notarile o giudiziario la competenza è della Procura della Repubblica. Caso a parte per documenti emessi dalle Regioni Autonome o a Statuto Speciale, per i quali è necessario rivolgersi al Commissariato del Governo.

L’ultimo passaggio, che possono svolgere i professionisti dello STUDIO FORENIX, consiste nella traduzione asseverata del documento, che lo rende utilizzabile a tutti gli effetti.

L’ Agenzia di Traduzioni ed Interpretariato STUDIO FORENIX di Padova si avvale di uno staff altamente qualificato che non solo è in grado di svolgere ottime traduzioni ma soprattutto, può dare un supporto anche dal punto di vista pratico per capire quali passaggi effettuare, in quanto Malta avendo aderito alla Convenzione dell’Aja del 1961 ha sì dei passaggi più semplici se messi a confronto ad altri Paesi ma non per questo meno complessi.

Da diversi anni, l’ Agenzia di Traduzioni ed Interpretariato STUDIO FORENIX di Padova organizza corsi di lingua inglese, a scelta tra individuali, collettivi o aziendali.

Il metodo di insegnamento adottato dagli insegnanti dello STUDIO FORENIX, tutti perfettamente preparati (madrelingua e riconosciuti ufficialmente), è molto efficace e garantisce ottimi risultati. Sapere una lingua straniera è molto importante al giorno d’oggi in più, i prezzi accessibili e competitivi rendono l’agenzia di traduzioni una delle più quotate sul mercato.


I nostri contatti:

Il nostro indirizzo:

   Via N.Tommaseo, 72
   (fronte Tribunale di Padova)
   35131 PADOVA
   ITALIA

Telefoni:

   +39 049.616268
   +39 327.0870685
   +39 389.5595210

Fax:

   +39 049.616268

Email:

   info@studioforenix.com

Latest News:



Copyright © 2014-2015 eTraduzioni.it