eTraduzioni Studio Forenix

UGANDA: Traduzioni, Asseverazioni e Legalizzazioni

uganda traduzioni, asseverazioni e legalizzazioni.jpg

Situato nel cuore dell’Africa orientale, l’Uganda è uno stato culturalmente molto ricco, grazie alle diverse etnie native che convivono sul suo territorio, ognuna delle quali è portatrice di tradizioni e usanze diverse. Un elemento in comune a tutti i gruppi etnici è la danza: gli ugandesi ballano mentre pregano oppure per celebrare eventi importanti della vita come la nascita di un bambino o il matrimonio tra due persone del villaggio.

In Uganda, durante i matrimoni solitamente ballano la Ndara, una danza che si balla in cerchio, accompagnata dal suono di uno xilofono e da canti di donne. Al contrario, la gastronomia ugandese non è molto ricca. La maggior parte dei piatti ha come ingrediente principale la banana, che qui si trova in grande quantità. Tra le specialità a base di questo frutto, troviamo il matoké, un piatto composto da banane verdi cotte in diversi modi, e la kasese, un distillato prodotto in casa a base di banane.

Cordiali e aperti verso il prossimo, gli Ugandesi sono anche piuttosto celebri nel mondo grazie alla loro ospitalità, uno dei segni che li contraddistingue maggiormente rispetto agli altri Paesi africani che in alcune zone non sono molto gentili verso lo straniero anzi, al contrario non ne sono entusiasti.

Lingue parlate in Uganda
Le lingue ufficiali dell’Uganda sono l’inglese e lo swahili. L’inglese è eredità del protettorato britannico, durato dal 1896 al 1962, ma è parlato e conosciuto da una minoranza della popolazione. Lo swahili, invece, lingua parlata nel mondo da circa 50 milioni di persone, è lingua ufficiale dal 2005, è conosciuto dalla maggior parte della popolazione e usato in ambito commerciale. Molti sono gli idiomi indigeni parlati in Uganda, all’incirca 40. I più diffusi sono il luganda, parlato da più di 4 milioni di ugandesi, il soga, che conta 2 milioni di parlanti e il chiga, lingua utilizzata da 1,6 milioni di persone.

Traduzioni ufficiali dei documenti ugandesi per l’uso in Italia
I tassi di emigrazione dell’Africa sono sempre molto alti. Questo perché il continente non offre molte prospettive per il futuro e così molti africani, soprattutto i più giovani, cercano in Occidente ciò che la madre patria non può dare loro. È questa la situazione di molti ugandesi che partono alla volta dell’Italia, gli stessi che potrebbero avere la necessità di presentare presso gli uffici italiani alcuni documenti emessi in Uganda.

Un documento ugandese, sia esso un atto amministrativo, notarile o giudiziario, dovrà passare attraverso alcune fasi prima di poter essere ritenuto valido anche in Italia. La prima fase consiste nella legalizzazione, che avviene tramite l’apposizione di un timbro da parte del Ministero degli Esteri, del documento originale. La seconda, invece, prevede la traduzione del documento dall’inglese o dallo swahili all’italiano da parte di un traduttore qualificato e autorizzato a svolgere traduzioni.

La terza fase, infine, è data dalla sovralegalizzazione del documento e della sua traduzione da parte del console italiano in Uganda.

Tutto questo iter è in vigore poiché l’Uganda non fa parte dell’elenco dei paesi che hanno sottoscritto la Convenzione dell’Aja del 1961, che ha eliminato la procedura consolare a favore del sistema delle apostille.

Traduzioni ufficiali dei documenti italiani per l’uso in Uganda
La procedura consolare vale anche nel caso opposto, ossia nel caso di un cittadino che avesse bisogno di utilizzare in Uganda i suoi documenti italiani e farli tradurre dall’italiano all’inglese o allo swahili. Dopo la legalizzazione del documento ufficiale e la sua traduzione assevberata dall’italiano all’inglese o dall’italiano allo swahili e legalizzazione presso la Procura della Repubblica, occorrerà presentare sia il documento originale sia la traduzione al console ugandese in Italia al fine di ottenere la sovralegalizzazione consolare.

Visto che tutte queste operazione avverranno in Italia, si può scegliere di affidarle all’Agenzia di Traduzioni ed Interpretariato STUDIO FORENIX, che si avvale della collaborazione di traduttori preparati e in grado di svolgere tutte queste operazioni con risultati ottimali.

Nonostante abbia la propria sede a Padova, l’Agenzia di Traduzioni ed Interpretariato dello STUDIO FORENIX è operativo in tutta Italia e, in caso di necessità, anche all’estero. Ogni traduttore che lavora per l’Agenzia di Traduzioni ed Interpretariato STUDIO FORENIX è bilingue ed è ha un settore di competenza, in modo tale che ogni tipo di documento, sia esso giuridico, scientifico, medico o commerciale, possa essere tradotto nel migliore dei modi e con l’utilizzo del linguaggio più adeguato.

Grazie alla competenza e alla cura dei dettagli, ogni traduzione asseverata e legalizzata dall’inglese all’italiano e dallo swahili all’italiano oppure dall’italiano all’inglese e dall’italiano allo swahili sarà svolta alla perfezione, dando un risultato eccellente e a prezzi assolutamente accessibili.


I nostri contatti:

Il nostro indirizzo:

   Via N.Tommaseo, 72
   (fronte Tribunale di Padova)
   35131 PADOVA
   ITALIA

Telefoni:

   +39 049.616268
   +39 327.0870685
   +39 389.5595210

Fax:

   +39 049.616268

Email:

   info@studioforenix.com

Latest News:



Copyright © 2014-2015 eTraduzioni.it