eTraduzioni Studio Forenix

CILE: Traduzioni, Asseverazioni e Legalizzazioni

cile traduzioni, asseverazioni, legalizzazioni.jpg

Stato dell’America Meridionale con capitale Santiago, il Cile è dal 1973 una repubblica presidenziale governata da un apparato politico di destra ed è un Paese piuttosto conosciuto nel mondo economico principalmente per le sue ricchezze minerarie, esportate in molte realtà territoriali anche oltre oceano mediante le compagnie statunitensi.

Una caratteristica del Cile particolarmente apprezzata è la sua arte e le molte forme molteplici di cui dispone. In particolare tra i reperti precolombiani spiccano gli oggetti intagliati in legno degli Atacamenos e le urne funerarie antropomorfe dei Diaghiti (popolazione ai confini dell’Argentina), ornate con una vivace policromia geometrica.

Una curiosità del Cile prevede l’inizio del teatro “pubblico” molto tardi rispetto ad altre realtà sud-americane. Nel 1646 e per tutto il periodo coloniale si ebbero soltanto rappresentazioni nelle scuole dei gesuiti e nei palazzi del’aristocrazia in occasione di feste religiose. Soltanto nel 1805 si inaugurò a Santiago un teatro permanente e, per un secolo e mezzo, le compagnie dirette da attori di larga popolarità presentarono il repertorio commerciale europeo arricchito da copioni di autori locali che obbedivano agli stessi criteri. Il colpo di Stato del 1973 segnò anche in questo campo una battuta d’arresto ma attualmente sembra essersi ripreso.

Terra dai caratteri in fermento, il Cile è anche conosciuto per la pratica di canti e danze. Dopo la conquista spagnola, elementi rituali pagani si infiltrarono nelle cerimonie e nelle danze per le ricorrenze cattoliche. Questa fusione è ancora riscontrabile oggi nei balli derivanti dalla tradizione degli Araucani ed eseguiti in occasione delle solennità religiose.

Lingue parlate in Cile
In Cile la lingua ufficiale (di fatto) è lo spagnolo che, essendo la varietà di una lingua castigliana, viene anche denominato spagnolo cileno. Le differenze da quello classico quando si parla di ufficialità ed eventi di una certa caratura sono davvero minime, ma si accentuano molto di più nei contesti informali. Lo spagnolo non ha un vero e proprio riconoscimento ufficiale come lingua per eccellenza del Cile anche se, di fatto, viene considerata tale. Probabilmente il fatto che non sia distribuita in modo uniforme su tutto il territorio ha una certa importanza, per esempio tra i diversi dialetti che ne prendono il posto ci sono l’andino, il chilote e il rioplatense, che sono sviluppati in ordine a nord, a sud e lungo il confine argentino.

Traduzioni ufficiali dei documenti cileni per l’uso in Italia
Sono moltissimi i cileni che si recano nel Bel Paese e sono soprattutto donne in cerca di impiego presso le famiglie italiane che, nella maggior parte dei casi, raggiungono i componenti della famiglia già arrivati precedentemente. Per questo motivo (e per altre ragioni di carattere lavorativo, studentesco o personale), quando i cileni si recano in Italia hanno bisogno di far riconoscere dei documenti da ufficializzare.

Siccome il Cile non rientra tra i Paesi firmatari della Convenzione dell’Aja (un procedimento atto ad eliminare i passaggi consolari mediante l’apposizione di apostille), ha step burocratici più complessi per far convalidare un documento in Italia.

In questo caso, il documento cileno deve necessariamente ottenere la sovralegalizzazione presso il Consolato Italiano in Cile. affinché venga riconosciuto in Italia.

Traduzioni ufficiali dei documenti italiani per l’uso in Cile
Lo stesso discorso si può applicare per i documenti italiani destinati in Cile. La procedura delle apostille non è valida, quindi bisogna procedere con la legalizzazione del documento originale, la traduzione, l’asseverazione in tribunale, la legalizzazione successiva all’asseverazione presso la Procura della Repubblica e infine è necessaria anche la sovralegalizzazione consolare presso il Consolato del Cile in Italia.

Certamente se il Cile avesse aderito alla Convenzione dell’Aja, l’iter burocratico sarebbe stato meno complesso, ma dal momento in cui vige questo tipo di meccanismo, avvalersi di un aiuto è una scelta che fanno in molti.

STUDIO FORENIX, proprio per andare incontro a chiunque abbia difficoltà sia nella comprensione dei passaggi da effettuare che nelle traduzioni e in tutte le pratiche relative ai documenti italiani da legalizzare affinché siano validi in Cile, propone dei servizi impeccabili e qualitativamente alti.

STUDIO FORENIX propone inoltre diversi corsi di lingua straniera e in particolare è quotato il corso di lingua spagnola. Che siano individuali, collettive o aziendali, tutte le lezioni sono tenute da docenti madrelingua e comunque tutti ufficialmente riconosciuti, capaci di riconoscere i bisogni dei singoli studenti e di elaborare il piano di studio più efficace. Inoltre, i prezzi competitivi sul mercato e la disponibilità dello staff, rende lo STUDIO FORENIX una delle agenzie di traduzione più quotate nel campo.


I nostri contatti:

Il nostro indirizzo:

   Via N.Tommaseo, 72
   (fronte Tribunale di Padova)
   35131 PADOVA
   ITALIA

Telefoni:

   +39 049.616268
   +39 327.0870685
   +39 389.5595210

Fax:

   +39 049.616268

Email:

   info@studioforenix.com

Latest News:



Copyright © 2014-2015 eTraduzioni.it