eTraduzioni Studio Forenix

GERMANIA: Traduzioni, Asseverazioni e Legalizzazioni

germania traduzioni asseverazioni legalizzazioni.jpg

La Repubblica Federale di Germania è una Nazione situata nell’Europa Centrale, che si estende per 357.021 chilometri quadrati. Ha una popolazione di 82.079.454 abitanti e un’altissima percentuale di stranieri residenti, di cui oltre 2 milioni turchi, 468.000 polacchi, 520.000 italiani, 238.000 di nazionalità greca, 223.000 croati e 195.000 russi.

Nella classifica delle potenze economiche mondiali, occupa la quarta posizione, dopo Stati Uniti, Cina e Giappone, ed è uno maggiori esportatori del mondo, secondo solo alla Cina. Ma per essere la gloriosa nazione di oggi, la Germania ha attraversato varie fasi storiche, molto diverse tra loro.

Abitata in origine da popoli germanici e unificata nel 1871 in seguito alla Guerra franco-prussiana, nel 1949, dopo la seconda guerra mondiale, è stata divisa in due parti, per poi essere riunificata nel 1990, dopo la caduta del muro di Berlino.

Il periodo di maggior prestigio culturale tedesco si colloca tra il XVIII e il XIX, con la nascita del romanticismo ad opera di filosofi tedeschi come Friedrich Schlegel e Novalis.

Tedeschi sono anche i filosofi Immanuel Kant e Friedrich Nietzche, gli scrittori J.W. Goethe e i fratelli Grimm e i più grandi compositori mai esistiti tra cui Ludwing van Beethoven, Richard Wagner, Richard Strauss e Johann Sebastian Bach.

Aspetto più caratteristico della cultura tedesca è la passione per la birra, a cui i bavaresi, i maggiori consumatori del mondo, dedicano la famosissima Oktoberfest, la festa che si tiene ogni settembre a Monaco di Baviera.

Lingue parlate
In Germania, la lingua ufficiale è il tedesco, idioma germanico occidentale, lingua madre per circa 100 milioni di persone in tutto il mondo, 90 milioni solo nell’Unione europea.

Ma il territorio tedesco è ricco di dialetti, che si discostano molto dalla lingua ufficiale, e che si dividono in due gruppi principali: alto-tedesco e basso-tedesco. I primi sono parlati nelle zone centro-meridionali del paese, mentre i secondi sono diffusi soprattutto nella Germania settentrionale, in Polonia, in Danimarca e nei Paesi Bassi, per un totale di 5.000.000 di parlanti.

Traduzioni ufficiali dei documenti tedeschi per l’uso in Italia
Se si avesse la necessità di rendere legale in Italia un documento emesso in Germania, si sappia che, grazie alla Convenzione dell’Aja, non è più necessario rivolgersi al consolato, in quanto la Germania è uno dei Paesi che ne hanno sottoscritto l’adesione.

Nel 1961, infatti, è stato introdotto un procedimento molto meno complicato che si basa sulla apostille, timbri ufficiali che vengono apposti sul retro del documento e che hanno sostituito la procedura che prevedeva la consegna del documento e della traduzione al console.
Oggi, i documenti emessi nei paesi che hanno firmato la Convenzione, per essere legali in Italia necessitano soltanto dell’apostillazione, e della successiva traduzione asseverata da parte di Traduttori Ufficiali iscritti all’Albo.

Occorre fare molta attenzione in queste procedure, in quanto in Italia non è raro che non vengano accettate traduzioni svolte all’estero, anche per questo lo STUDIO FORENIX offre il servizio di traduzione giurata dal tedesco all'italiano, garantendo massima affidabilità e precisione.

Traduzioni ufficiali dei documenti italiani per l’uso in Germania
Per le più varie ragioni, ci si potrebbe trovare nella situazione di dover utilizzare documenti italiani in Germania. Visto che per rendere legali atti amministrativi, legali e giudiziari italiani in territorio tedesco non è più necessario recarsi al consolato, basterà far apporre, sul retro dei documenti, un’apostille che li renda validi anche sul territorio straniero.

Gli enti deputati a svolgere questa operazione sono tre. Titoli di studio, certificati di stato civile e tutti gli altri documenti amministrativi devono essere apostillati dalla Prefettura, atti notarili e atti giudiziari, invece, sono di competenza della Procura della Repubblica, mentre per gli stessi atti emessi da regioni autonome o a statuto speciale bisogna rivolgersi al Commissariato del Governo.

Dopo l’apostillazione, è necessario far tradurre il documento dall’italiano al tedesco in modo tale che sia utilizzabile. Questo iter burocratico può essere svolto completamente dal team di professionisti dello STUDIO FORENIX, tutti iscritti all’Albo e autorizzati dal tribunale.

Inoltre, grazie alla Convenzione dell’Aja, i procedimenti burocratici sono sì più semplici ma questo non significa che automaticamente siano di facile comprensione. Per non andare incontro ad errori e sviste e non vedersi riconosciuti i propri documenti, affidarsi ad agenzie specializzate in traduzioni come appunto lo STUDIO FORENIX, potrebbe essere la scelta ottimale dal punto di vista pratico ma anche psichico, grazie alla tranquillità che garantisce per la riuscita superlativa delle commissioni.

Chi volesse approfondire la propria conoscenza di una lingua straniera, può rivolgersi allo STUDIO FORENIX che, da diversi anni, organizza corsi di lingue. Assistendo alle lezioni frontali, o collettive o individuali, di lingua tedesca tenute da insegnanti madrelingua e di grande esperienza, sarà possibile migliorare la propria capacità di espressione scritta e orale e aumentare la propria capacità di comunicare. Inoltre grazie ai prezzi competitivi sul mercato, l’accesso è usufruibile a chiunque, il che visto il periodo di crisi non guasta assolutamente.


I nostri contatti:

Il nostro indirizzo:

   Via C. Rezzonico, 26A
   (fronte Tribunale di Padova)
   35131 PADOVA
   ITALIA

Telefoni:

   +39 049.616268
   +39 327.0870685
   +39 389.5595210

Fax:

   +39 049.616268

Email:

   info@studioforenix.com

Latest News:



Copyright © 2014-2018 eTraduzioni.it