eTraduzioni Studio Forenix

Traduzioni ed interpretariato italiano - uzbeco e uzbeco - italiano

traduzioni ed interpretariato italiano - uzbeco e uzbeco - italiano.jpg

L’uzbeco, o usbeco, fa parte della famiglia delle lingue turche. Riconosciuta come lingua ufficiale in Uzbekistan, si calcola che i parlanti di questa lingua siano compresi tra i 20 e i 26 milioni di persone. La maggior parte di questi vive in Uzbekistan, altri vivono invece in alcune zone dell’Asia Centrale. L’Uzbeco appartiene al Karluk, un ramo specifico della famiglia delle lingue turche.

L’uzbeco ha subito numerose influenze da altre lingue; tra le principali vi sono il persiano, l’arabo e il russo. Per quanto riguarda la lingua persiana, le influenze sono dovute alle radici storiche della lingua uzbeca.

L’influenza dell’islam e dell’arabo sono particolarmente evidenti nella lingua e cultura uzbeka. Vi è inoltre una lieve influenza russa, che risale ai tempi del regime zarista e di quello sovietico.

L’uzbeko è caratterizzato da innumerevoli dialetti, che variano considerevolmente di regione in regione. Vi sono comunque due dialetti principali e distinti: l’uzbeco settentrionale e l’uzbeco meridionale. Si tratta di due lingue distinte; i parlanti di queste due possono capirsi tra loro, avendo soltanto alcune difficoltà dovute da alcune differenze dal punto di vista della pronuncia, della grammatica e del lessico.

Nel 1989 l’uzbeco settentrionale diventò lingua ufficiale della Repubblica dell’Uzbekistan, dove circa 16 milioni di persone lo utilizzavano come prima lingua. Al giorno d’oggi è utilizzato nei media, nell’educazione, nel governo. Più della metà dei giornali e quotidiani in Uzbekistan sono pubblicati in uzbeco.

Per quanto riguarda l’uzbeco meridionale invece, esso è parlato da circa 1,5 milioni di persone in Afghanistan. Vi sono inoltre persone che lo parlano in alcune zone del Pakistan e della Turchia.

Per quanto riguarda il sistema di scrittura, l’uzbeko ha attraversato diverse fasi e tipi d scrittura nella storia. Una prima forma di uzbeco, conosciuto con il nome di Chagatai, scritto con l’alfabeto arabo, emerse come lingua letteraria nel quattordicesimo secolo.

Dal 1928 al 1940 fu reso ufficiale l’alfabeto latino; nel 1940 l’alfabeto romano fu sostituito da una versione leggermente modificata dell’alfabeto cirillico, che in alcuni casi viene ancora usato oggi. Nel 1995 venne introdotto un alfabeto ufficiale fondato su quello latino, La scadenza per rendere l’alfabeto latino totalmente ufficiale è stata rinviata più e più volte.

Vi è infatti ancora un largo utilizzo dell’alfabeto cirillico, soprattutto per quanto riguarda le pubblicità e i segni stradali. Nei giornali e quotidiani spesso si può vedere una mescolanza dei due alfabeti, con i titoli in alfabeto latino e l’articolo in cirillico. Per quanto riguarda l’alfabeto arabo, non è più utilizzato in Uzbekistan se non per alcuni testi simbolici a edizione limitata o negli studi accademici di uzbeko antico.

Servizi di traduzione italiano-uzbeco e uzbeco-italiano
Grazie a un team di traduttori professionisti ed esperti, STUDIO FORENIX garantisce in qualsiasi momento un servizio di traduzione dall’italiano all’uzbeco e viceversa, per qualsiasi tipo di testo.

Una volta compresa la difficoltà e la specificità del testo da tradurre, un project manager si occuperà di scegliere il traduttore più adatto al tipo di prestazione, sia per il livello di difficoltà del testo sia per l’ambito specifico. Questo permetterà di garantire la massima correttezza della traduzione. I traduttori di STUDIO FORENIX dispongono di ottime conoscenze sia per quanto riguarda la lingua straniera, sia per quanto riguarda la loro lingua madre, dal punto di vista della grammatica, della sintassi e della terminologia.

Qui di seguito alcuni esempi di testi di cui STUDIO FORENIX potrà garantire la traduzione: siti web, software, testi letterari, poesie, romanzi e libri di testo, contratti, documenti legali di qualsiasi tipo, documenti di corrispondenza aziendale, copioni e sottotitoli, presentazioni per congressi, materiale pubblicitario, o ancora pubblicazioni scientifiche e mediche.

Servizi di interpretariato uzbeco-italiano
Oltre a servizi di traduzione scritta, STUDIO FORENIX propone servizi di interpretariato, per qualsiasi esigenza e situazione.

Gli interpreti di STUDIO FORENIX dispongono di una perfetta conoscenza della loro lingua madre e della lingua straniera, non solo per quanto riguarda l’aspetto linguistico, ma anche l’aspetto culturale, il che garantirà una comprensione assoluta e trasparente nella conversazione tra le diverse parti.

Professionisti qualificati con esperienza pluriennale, gli interpreti di STUDIO FORENIX potranno accompagnarvi in qualsiasi situazione dove vi sia il bisogno di una traduzione immediata, simultanea o consecutiva, garantendovi la massima professionalità e riservatezza. Il vostro incontro potrà così svolgersi nella totale tranquillità, serenità e professionalità, garantendovi il successo desiderato.


I nostri contatti:

Il nostro indirizzo:

   Via N.Tommaseo, 72
   (fronte Tribunale di Padova)
   35131 PADOVA
   ITALIA

Telefoni:

   +39 049.616268
   +39 327.0870685
   +39 389.5595210

Fax:

   +39 049.616268

Email:

   info@studioforenix.com

Latest News:



Copyright © 2014-2015 eTraduzioni.it